Copenhagen Light Festival 2019

Dal 1 ° febbraio, il raggio laser verde del festival della luce ha brillato sulle oltre 40 oasi di installazioni ed eventi leggeri della capitale danese, per sconfiggere lo stato mentale collettivo del blues invernale.

Con l’aurora boreale nel cielo sopra Tivoli, la nuova mappatura dei pixel a Nimb, la foresta magica attorno a Little Sunlight Swarm di Olafur Eliasson, uno spettacolo di luci nel lago Tivoli e una serie di altre opere d’arte leggera, Tivoli presenta esperienze adatte a tutta la famiglia. Il giardino è aperto dall’1 al 24 febbraio, proprio come il resto del Copenhagen Light Festival.
Dal giovedì alla domenica potrete sperimentare l’installazione illuminante per biciclette da corsa di Camilla Brix Andersen “The Orb” composta da dodici ruote per biciclette e diverse lattine di metallo piene. Il lavoro si trova sotto Langebro, vicino alle Islands Brygge. Con tratti di cuore luminosi, il lavoro proietta su un asfalto e sul soffitto un intrigante schema di danza e trasforma lo spazio altrimenti oscuro e pericoloso in una grande esperienza.

Quest’anno, i visitatori hanno la possibilità di vivere il festival da soli o partecipare a visite guidate: a piedi, in bicicletta, a bordo di un segway, in kayak o in battello. Le visite guidate possono essere prenotate su copenhagenlightfestival.org

Condividi: